Ranalli Paolo

Paolo Ranalli si è laureato in Scienze Agrarie nella Università di Bologna, con lode. Ha conseguito il PhD in Genetica applicata nella Facoltà di Biologia dell’Università di Milano ed è stato Visiting Fellow alla Cornell University (Ithaca, N.Y., USA). È stato ricercatore dell’Istituto Sperimentale per le Colture Industriali di Bologna, successivamente direttore della Sezione di Miglioramento genetico e direttore dell’Istituto medesimo. È stato docente alla Facoltà di Agraria dell’Università di Modena e Reggio Emilia e direttore di dipartimento del Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura (CRA). È stato membro del Comitato Scientifico dell’European Association Potato Research (EAPR) e di Società scientifiche (SIGA, SOI), nonché presidente della Società Italiana di Bioenergie e Agroindustria (SIBA). È accademico dell’Accademia Nazionale di Agricoltura di Bologna e dell’Accademia dei Georgofili di Firenze. Ha pubblicato oltre 400 lavori scientifici su qualificate riviste italiane e internazionali. È costitutore, da solo o in collaborazione, di 22 nuove varietà vegetali (patata, fagiolo, pisello, canapa), di cui 14 protette da privativa vegetale europea. Molte di queste varietà sono state inserite nelle liste di raccomandazione varietale per gli agricoltori e sono diffusamente coltivate. Ha pubblicato due volumi internazionali e otto volumi nazionali. Ha coordinato diversi progetti di ricerca nazionali e internazionali su temi inerenti la genetica, il miglioramento genetico, le biotecnologie, la biologia e le tecnologie alimentari. È impegnato in una intensa attività di saggista. Dirige la Collana “Legumi per l’alimentazione umana” per conto di Edagricole (Bologna), nell’ambito della quale ha pubblicato, in collaborazione, i saggi Fagiolo e Fagiolino, Fava e Pisello, Cece e Lenticchia, Leguminose minori. Dirige la Collana “Alimentazione e Salute” per conto della Fondazione Istituto Scienze della Salute (Bologna), nell’ambito della quale ha pubblicato il saggio L’alimentazione, oggi: sostenibilità, qualità e stili di vita e il saggio L’agricoltura per il contrasto ai cambiamenti climatici (Booksprint Edizioni).
Collabora occasionalmente con il Corriere della Sera e con riviste tecniche (Terra e Vita, L’Informatore Agrario).

Libri pubblicati con Giraldi:

Libri pubblicati con Giraldi: